Vuoi conoscere il valore commerciale di un'opera d'arte visiva?
Da oggi è possibile grazie all'Artist Rating di VendereQuadri. Un sistema che consente di calcolare il valore di mercato di un'opera d'arte assegnando un coefficiente specifico a tutti gli artisti.
Una formula precisa che consente di determinare un coefficiente per tutti gli artisti da cui trarre il prezzo di mercato.

Abbondanza Pierluigi

Artist Rating

9 visualizzazioni

CONTATTI

BIO

L’artista nasce a Giulianova nel 1975, nel 1992 si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Roma, dove frequenta il corso di pittura del professore Aldo Turchiaro e si diploma nel ’97. Abbondanza rivolge il suo interesse prevalentemente alla pittura antica e già in diversi quadri giovanili mostra il desiderio di rileggerla in chiave contemporanea. Il confronto con le opere degli antichi maestri diventa, per il pittore, un’occasione per raggiungere la consapevolezza delle proprie capacità tecniche. Nel 2006, l’attenzione per lo studio delle tecniche pittoriche e il desiderio di assecondare la propria espressività, raggiungono una fase di svolta nell’interesse della “pittura anacronista”. L’attività espositiva di Abbondanza inizia nel 1996 con la collettiva “Percorsi tra passato e presente”, nella sala provinciale di Teramo. L’anno successivo, nella stessa citta’, partecipa alla mostra-convegno “laboratorio d’arte” presentata nei locali dell’ex neuropsichiatrico. Tra il 1998 e 1999 prende parte a diverse rassegne in provincia e riprende la sua attivita’ espositiva nel 2001 con la mostra itinerante “pasqua in palestina, omaggio aTullio Catalano” (l’Aquila – Gerusalemme), Museo Muspaq. Nel 2007, partecipa a “nuovi realismi, la centralita’ di linguaggi tradizionali”, 58° edizione del premio Michetti a cura di Maurizio Sciaccaluga, mostra da cui nasce una selezione di artisti voluta dal presidente della giuria Vittorio Sgarbi che, in memoria ed onore del curatore scomparso non molti giorni prima, viene portata al padiglione d’arte contemporanea di Milano con titolo “nuovi pittori della realtà’”. Un anno dopo, e’ uno dei vincitori della rassegna “un mosaico per tornareccio” (ch) assieme a Sergio Ippoliti, Jacopo Cascella, Antonio Maya e Fujio Nishida e ancora in Abruzzo segue il corso di perfezionamento per l’arte sacra della fondazione Stauròs di S. Gabriele (TE) partecipando alla mostra giovani artisti disegnano il sacro. Nel 2009 e’ presente alla rassegna “sulle vie dell’arte”, residenza d’artista in Ascoli Piceno e mostra dislocata in quattro sedi: battistero, museo diocesano e chiese di santi Vincenzo e Anastasio e Santa Maria Intervineas Nel 2010 la personale alla VII edizione arte e musica-sala Giuseppe Trevisan (Giulianova) cento artisti disegnano la Madonna Museo Stauròs d’arte sacra contemporanea San Gabriele, Isola del Gran Sasso (TE). Nel 2011 credere la lucea al museo d’arte dello splendore, Giulianova (TE). Nel 2012 hieros, Museo Michetti, Francavilla al mare (CH). Nel 2016 la mostra Sicut Pater, percorso artistico sulla memoria a cura di Lauro Potenza a Mosciano Sant’Angelo 19 – 24 agosto . Nel 2019 la mostra Cecco D’Ascoli, l’uomo e le opere, il suo tempo e il suo mondo, 6 aprile – 31 agosto – Forte Malatesta,  Ascoli Piceno.

 

Sei un artista e vuoi sapere quanto valgono le tue opere?

Calcola il tuo Artist Rating


Sei un collezionista e vuoi dare un valore preciso alle opere della tua collezione?

Con l'Artist Rating di VendereQuadri potrai avere il valore reale delle tue opere.

Possiedi un'opera d'arte ma non sai quale sia il suo valore di mercato?

Con l'Artist Rating di VendereQuadri potrai avere il valore reale delle tue opere.

L'ARTIST RATING

VendereQuadri ha elaborato un algoritmo che consente di assegnare, in maniera scientifica, un coefficiente ad ogni artista: l'Artist Rating. Un punteggio che, moltiplicato per la somma di base e altezza delle vostre opere, restituisce il valore economico di un'opera d'arte.
L'Artist Rating è un algoritmo che è stato elaborato da un team tecnico-scientifico di analisti in collaborazione con un team di critici ed esperti d'arte.
Da oggi tutti possono dare un valore reale alla propria opera d'arte.

© 2024 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440